Web marketing per hotel: cosa comunicare ai propri utenti?

Web marketing per hotel: cosa comunicare ai propri utenti?

posted in Dossier on by with No Comments

Il web marketing: come vendere senza vendere

Comunicare bene, soprattutto a livello di web marketing, può portare ad aumentare le conversioni e, quindi, le prenotazioni, ma come fare? Vendere direttamente proponendo le offerte in primo piano e in qualsiasi spazio a disposizione, dal sito internet al blog ai social? Oppure creare emozioni, solleticare fantasie, realizzare sogni, suscitando nell’utente sensazioni piacevoli che lo spingeranno a prenotare proprio la vostra struttura?

 Una comunicazione di vendita troppo aggressiva potrebbe portare l’utente a scappare, ottenendo una perdita anziché una vendita; che fare allora? Non pubblicare più le offerte? Oppure fare leva sulle emozioni, conquistando il cliente con i valori più che gridando ai quattro venti i vostri sconti? Il cliente di un albergo o di un hotel è una persona, solitamente, in cerca di emozioni, di un’esperienza: relax, avventura, divertimento sono le cose che lo attirano: dove deve puntare allora il web marketing? La prima cosa da tenere a mente per un web marketing efficace è che il sito della vostra struttura non è una vetrina dove mettere in evidenza tutte le offerte e gli sconti, ma deve fornire in primis informazioni , consigli, dettagli, fornendo descrizioni che facciano volare la fantasia dell’utente; ciò non toglie che possiate, anzi, dobbiate inserire anche una sezione dove riportare tutte le vostre offerte e permettere una facile prenotazione.

Un piano di web marketing che si rispetti, inoltre, dovrà riguardare anche i social network: fate percepire ai vostri utenti il vostro valore per far nascere in loro il desiderio di prenotare! Condividete esperienze, consigli, recensioni, creta engagement! Pubblicate contenuti che riguardino il vostro territorio, gli eventi della zona, consigli sulle escursioni, ricette della vostra tradizione: tutto questo creerà coinvolgimento nel vostro fan e lo spingerà a valutare anche la vostra struttura. Facilitate la ricerca delle offerte o della prenotazione, per esempio, creando delle tab apposite in Facebook, ma non riempite la vostra bacheca solo con post sulle vostre offerte o sugli sconti!

Un’ottima strategia di web marketing che non solo a livello di SEO, ma anche a livello di valore aggiunto da dare ai clienti è quella del blog: una fonte di informazioni dove dare senza ricevere ma che vi permetterà di farvi ricordare e coinvolgere i vostri possibili ospiti.

In un piano di web marketing di successo, quindi, la cosa da tenere a mente è sempre che il coinvolgimento dell’utente e le emozioni sono le armi migliori per catturare l’attenzione di un utente che è in fase di progettazione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.