Upgrading e upselling: strategie vincenti per l’hotel

Upgrading e upselling: strategie vincenti per l’hotel

posted in Pillole Concrete on by with No Comments

Upgrading e upselling: due risorse importanti

Fare upgrading e upselling si rivelano due strategie vincenti non solo in termini economici, ma anche in termini di reputazione online. Ma cosa sono l’upgrading e upselling? Con upgrading e upselling si intende il miglioramento di un servizio, per esempio far passare un cliente da una camera standard a una suite, gratuitamente oppure a pagamento. Vendere di più, quindi, e meglio, ottimizzando i propri costi di gestione e guadagnandoci in reputazione.

Fare upgrading e upselling aiuta a migliorare la qualità percepita dai vostri ospiti. Ovviamente non sempre sono azioni fattibili e ci saranno periodi dell’anno dove fare upgrading sarà impossibile, ma una corretta pianificazione di queste due strategie permetterà alla vostra struttura di migliorare agli occhi del cliente.

Tra i vantaggi gratuiti maggiormente apprezzati dagli ospiti vi è proprio l’upgrading della camera. Come già affermato in precedenza, non sempre questa soluzione è fattibile, ma in periodi di bassa stagione, quando le camere occupate sono poche, regalare il passaggio a una camera migliore rispetto a quella prenotata dall’ospite non ha un costo eccessivo, ma questo verrà ben accolto dallo stesso che vi contraccambierà con un’ottima recensione. Ovviamente il vostro personale dovrà essere ben preparato nel far cogliere questo omaggio come un privilegio.

L’upselling, invece, ossia l’arte di vendere qualcosa in più al cliente di quello che lui aveva preventivato, deve essere studiato con grande attenzione dal vostro personale ed enunciato nella maniera corretta per far capire al cliente i vantaggi che potrebbe avere spendendo solo qualche euro in più. L’upselling fa leva sul costo sommerso: il vostro staff dovrà essere bravo e perspicace nel riconoscere i clienti giusti al quale proporre l’upselling. Il costo in più che questo andrà a pagare sarà visto come irrisorio sul costo del soggiorno, se chi lo avrà proposto sarà in grado di far percepire al cliente di stare facendo un affare.

Inoltre l’upselling potrà aiutare a migliorare l’autostima del vostro staff e a mettere i vostri dipendenti in competizione tra di loro. Predisporre un piano di upgrading e upselling a obiettivi con ricompense per il vostro staff, infatti, permetterà di raggiungere i risultati desiderati dando soddisfazione anche ai collaboratori.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.