50 modi incredibilmente semplici di fare mobile marketing

50 modi incredibilmente semplici di fare mobile marketing

posted in Dossier on by with No Comments

Il mobile marketing è molto più semplice di quanto si pensi

Molte persone sono intimidite dal mobile marketing, ossia dal marketing fatto sui cellulari, perché pensano che sia troppo tecnico e complesso. In questo articolo vogliamo portarvi a conoscenza di 50 cose incredibilmente semplici che potete fare per poter fare mobile marketing per il vostro albergo, ristorante, negozio o altra attività che abbiate in essere. L’articolo prende spunto da un testo comparso su un blog internazionale molto importante, “60 second marketer“.

Innanzitutto dovete capire il contesto in cui andrete a lavorare. 8 sono le basi che bisogna conoscere per fare mobile marketing: il sito che deve essere mobile-friendly, gli sms, i banner pubblicitari per cellulari, ricerche a pagamento per cellulare, app per smartphone, marketing basato sulla geolocalizzazione, comunicazioni di prossimità e QR code.

Imparate i fatti: il mobile marketing sta acquistando sempre più importanza, aumentando sempre di più il suo impatto sulla società.

Rendete mobile-friendly il vostro sito! Fate sì che il sito della vostra attività sia ben visualizzato anche dai dispositivi mobili.

Testate il vostro sito per mobile: esistono vari strumenti online per farlo; questo aspetto vi permetterà di vedere come il vostro sito viene visualizzato sui dispositivi mobili e vi permetterà di prendere spunti per migliorarlo.

Esaminate il vostro sito tramite strumenti online appositi per vedere quanto bene sta lavorando.

Aggiungete qualcosa di divertente al vostro sito mobile-friendly. Il mobile marketing prevede anche questo: offrire delle ricompense ai vostri visitatori, qualcosa di divertente e che li coinvolga, come, per esempio, un coupon.

Ottimizzate il vostro sito mobile-friendly con parole chiave pensate ad hoc. Aggiungere keyword corrette al vostro sito o blog dedicato ai dispositivi mobili è molto importante per fornire un valido aiuto durante le campagne di mobile marketing. Per esempio se siete un hotel 3 stelle ad Amalfi, non usate solo “hotel 3 stelle”, ma usate anche parole chiave geolocalizzate come “Hotel 3 stelle Amalfi”, “Hotel 3 stelle in riva al mare”,  etc. Aggiungendo parole chiave geolocalizzate, avrete maggiori possibilità di rivolgervi a utenti maggiormente targettizzati portandoli davanti alla vostra porta.

Imparate a generare QR code. Creare QR code è molto semplice: basterà copiare e incollare l’URL in programmi online dedicati e il QR code verrà generato in un attimo.

Inserite un QR code alla fine delle vostre presentazioni. State presentando il vostro ristorante o i servizi del vostro hotel durante una riunione di operatori turistici? Perché non inserire alla fine della presentazione un QR code, magari incentivando gli utenti a scansionarlo per vincere un coupon o un simpatico gadget?

Aggiungete un QR code al vostro biglietto da visita. Questo permetterà alle persone che lo riceveranno di memorizzare immediatamente i vostri dati, di visitare il vostro, sito, etc.

E se accogliete i vostri ospiti tramite un QR code? Questa volta, però, anziché indirizzarli al vostro sito, il codice potrebbe riprodurre un video dove voi li salutate e, alla fine, regalate un codice sconto.

Create dei sondaggi per cellulari. Questo tipo di mobile marketing vi permetterà di ottenere dei dati immediati, eventualmente metterli in evidenza magari su uno schermo alla reception; dati che poi potrete utilizzare in una fase successiva per decidere le vostre strategie e le offerte da farsi.

Un QR code da scansionare alla reception, invece, alla fine di un soggiorno potrebbe offrire un regalo di ringraziamento speciale per gli ospiti che lo scannerizzano. Che dire, poi, di una divertente caccia al QR code tra le sale del vostro hotel? Permetterebbe ai visitatori di scoprire tutti i luoghi e i servizi del vostro hotel, divertendolo.

Non dimenticatevi, poi, di creare la vostra pagina Google +!

Una campagna di mobile marketing che si rispetti, poi, deve avere anche dei banner pubblicitari pensati ad hoc. Questi banner, poi, potranno essere legati a campagne di e-mail marketing: quando qualcuno clicca sul banner, per esempio, potreste inviare lui una mail, facilmente inoltrabile, nella quale suggerite di passare al vostro ristorante per ottenere uno sconto.

Create banner per campagne di mobile marketing che siano geolocalizzate, per attirare solo un determinato target di utenti che sono, per esempio, nelle vostre vicinanze, e invitarli a passare a trovarvi. Oppure banner che si indirizzino solo a utenti di una certa fascia di età o che hanno visitato determinate pagine web.

Create campagne di mobile marketing dedicate a eventi particolari, che permettano all’utente di segnare automaticamente quel determinato evento direttamente sul calendario del suo smartphone.

Realizzate una app dedicata alla vostra struttura e fornite ai clienti una mappa interattiva tramite di essa, che li aiuti a districarsi tra i servizi che offrite o che suggerisca loro eventi, attrazioni o piatti del vostro territorio.

Create una app per i vostri dipendenti, che permetta loro di programmare i turni, di essere al corrente di appuntamenti importanti, etc.

Inviate le notizie tramite la vostra app e realizzatela in modo che i clienti non vi abbandonino. Create una app personalizzata dedicata ad eventi o spettacoli particolari.

Quando un cliente entra nel vostro ristorante o nel vostro negozio o è nelle immediate vicinanze, perché non gli inviate degli sconti particolari, non gli suggerite i piatti incredibili che potrà trovare presso di voi, non lo invitate a vedere la nuova collezione di vestiti? Come abbiamo già detto, la geolocalizzazione è uno strumento importantissimo e potente!

Continua…

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.